POWr Social Media Icons

Tuesday, December 29, 2015

ETIOPIA – Sono iniziati i lavori per la realizzazione della superstrada Modjo-Hawassa, una delle principali arterie della nuova rete stradale che il governo dell’Etiopia sta realizzando per decongestionare i problemi di traffico previsti per il futuro.

Lo ha annunciato la Ethiopian Roads Authority, precisando che la costruzione della strada è stata in progetto per anni e nel corso degli anni ha visto solo alcuni suoi tronconi (come quello che collega Modjo con Meki) essere realizzati.

Il contratto per la costruzione della superstrada – che collegherà Modjo, situata una ventina di chilometri a sud della capitale Addis Abeba, col capoluogo della regione delle Nazioni, Hawassa – è stato assegnato alla China Railway Engineering Corporation.

“Si tratta di una strada di circa 200 chilometri non ad accesso controllato e con due carreggiate separate, ognuna con due corsie e una corsia d’emergenza” spiega ad InfoAfrica Antonio Ciampa dell’azienda di ingegneria italiana Techniplan, che, insieme all’azienda etiope Ethio-Infra Engineering Plc, ha curato la progettazione dell’intero tratto della superstrada.

La nuova superstrada, che sarà connessa alla strada ad alta velocità Addis-Adama, fa anche parte del progetto di una grande autostrada continentale di 10.000 km che attraverserà l’Africa da Nord a Sud, collegando il Cairo con Gaborone e Cape Town in Sudafrica.

Per approfondire:




Categories:

0 comments :